COVID-19: Divieto di accesso in Clinica

  • Novità

La Direttiva del Medico cantonale prevede il divieto di visita ai pazienti e in generale il divieto di accesso alla Clinica da parte di visitatori e accompagnatori.

 

I pazienti in entrata in Clinica (degenti e ambulatoriali ad alto rischio) devono ora presentare un test PCR, eseguito al massimo 48 ore prima, per identificare il virus SARS-CoV-2.
Si prega di prendere contatto con il proprio medico curante in Clinica per ricevere le necessarie istruzioni.

Siamo consapevoli dei grandi sacrifici che vengono richiesti ai nostri pazienti e ai loro affetti.

Gli obiettivi prioritari della nostra Clinica restano tutelare la salute dei pazienti e dei nostri collaboratori e poter continuare a garantire le cure sanitarie.

Il diritto di visita è previsto unicamente per i famigliari stretti dei pazienti in fine vita.

Vi ringraziamo per la vostra comprensione e per rispettare le regole in vigore.

 

In caso di urgenze mediche si prega di prendere contatto immediatamente con il personale della ricezione e del servizio infermieristico della nostra Clinica, che è a disposizione per fornire tutte le informazioni e le indicazioni necessarie.

 

Link pagina Direttive settore ospedaliero – Ufficio del Medico cantonale